Register, upload AVATAR, save SCORES, meet FRIENDS!
Registrati

Assassin’s Creed III è riuscito a conquistare la vittoria come miglior videogioco dell’anno anche in Italia. Il titolo è stato assegnato dalla giuria del nuovo Premio Drago d’oro, che rappresenta il primo riconoscimento italiano riservato al mondo videoludico. La conquista della vittoria non è stata certo facile da ottenere a causa della presenza di titoli famosi come Mass Effect 3, Dishonorede Far Cry 3 oltre al combattivo Call of Duty Black Ops II, rilasciato dopo un’attesa ventennale, ed ancora Max Payne 3 e Absolution. E non mancavano i classici come New Super Mario Bros 2, Fifa 13 e Halo 4.

Organizzato da Aesvi, l’Associazione di categoria dell’industria videoludica, segue la falsariga di altri premi importanti come gli inglesi BAFTA e Golden Joystick Awards, che hanno premiato rispettivamente Dishonored e The Elder Scrolls V: Skyrim, entrambi sviluppati da Bethesda. La serata è stata organizzata da Aesvi, l’Associazione dell’industria videoludica, e ripercorre analoghe manifestazioni di importanti riconoscimenti internazionali come il Golden Joystick Awardsgli e il BAFTA, che hanno visto vincitori i giochi The Elder Scrolls V: Skyrim e Dishonored.

I premi, rappresentati da statuette del Drago D’Oro, sono stati 28 di cui 25 sono stati assegnati per le eccellenze nelle singole categorie e 3 come premi speciali: Premio Speciale Sorpresa dell’Anno, Premio Speciale Giuria Tecnica e Premio Speciale della Giuria della Critica.

Premio per categoria.
In questo caso le votazioni sono avvenute online ed hanno sancito la vittoria di Assassin’s Creed III anche come il videogioco migliore per PS3, Halo 4 su Xbox 360 e Far Cry 3 su PC.Il marchio Nintendo, è stato premiato per Professor Layton, una classica avventura grafica mentre per il settore DS e 3DS è stato La Maschera dei Miracoli ad emergere tra i titoli ed infine Zombi U ha sorpreso non poco posizionandosi come il migliore per Wii e Wii U.
Il voto popolare si è concluso con l’assegnazione del titolo come miglior videogioco per la PS Vita, la portatile di Sony, ad Uncharted: Golden Abyss.
Nel settore del mobile, grazie al supporto fornito dalla serie Tv e dal seguitissimo fumetto, ha stravinto The Walking Dead

Premio della critica
Naturalmente oltre al voto espresso dai giocatori, non poteva mancare la rappresentanza di una giuria della critica ed una dei tecnici. La prima rappresentata da giornalisti delle principali testate dell’informazione e la seconda da giornalisti delle testate di settore.
La giuria tecnica ha assegnato un premio speciale a Mass Effect 3 con una citazione per Dishonored che è stato riconosciuto come la migliore sorpresa dell’anno. Journey, ha invece conquistato l’ambito riconoscimento da parte della giuria della critica per il successo ottenuto in tutto il mondo.

Premio per gli indipendenti
Un altro premio, probabilmente più interessante degli altri, è stato quello, sempre assegnato dalla critica, del Miglior Videogioco Indipendente Italiano. I cinque finalistiche hanno presentato titoli validi, anche se poco conosciuti, sono stati selezionati da un gruppo iniziale di diciassette, e comprendevano, tra gli altri titoli interessanti come Ikaro Racing: Air Master, un simulatore di volo originale realizzato da Magic Dream Games per PC, Mac, Android e iOS, in cui il giocatore partecipa a gare con aerei da corsa. Realizzato da Digital Tales per iOS e Android, è lo strategico-rpg in stile comics denominato Battleloot Adventure. Infine, Anna, una avvincente titolo sviluppato da Dreampainters per PC e Mac, in cui la Valle d’Aosta rappresenta l’ambientazione di un’avventura horror in 3D.

Lo spettacolo e la consegna dei premi sono stati condotti da Daniele Battaglia coadiuvato dalla presenza di numerosi altri personaggi dello “spettacolo” tra cui ricordiamo le gemelle Donatella (da X-Factor) e Cristina Del Basso.

Giochi Gratis Online is proudly powered by WordPress Arcade