I giochi online… Amarcord!

La definizione più semplice del termine gioco online afferma trattarsi di: “quelle partite giocate su Internet, indipendentemente dalla piattaforma utilizzata”.

Quindi può trattarsi di giochi multiplayer, ossia che si giocano con altre persone oppure giochi che vengono scaricati dal web ed eseguiti direttamente nel browser.

Analizzando la storia dei videogiochi, non dobbiamo dimenticare la nascita del famoso Pong, il primo gioco multiplayer commerciale, che vide la luce negli anni 80 in una sala giochi della California. Eravamo nei dintorni del 1979, quando un gruppo di studenti della Essex University dette vita ad un progetto per la realizzazione di un gioco per computer derivato dal famoso gioco di ruolo Dungeons & Dragons.

Fu quello l’inizio dell’era dei moderni giochi di ruolo, un inizio che vide nascere la versione elettronica di un gioco da tavolo creato da Gygax e Dave Arneson. Questa versione elettronica era multiutente, ma era limitata dal fatto che si poteva giocare solo all’interno della rete universitaria.

Bisognò attendere il 1986 per vedere l’immissione in commercio del primo gioco multiutente con immagini, il suo nome era Habitat e fu creato da Games Lucas Films, un nome destinato a diventare presto famoso nel mondo dei videogiochi e del cinema. Habitat era destinato alla piattaforma Commodore 64 che in quegli anni era all’auge del successo. Da esso in seguito sono nati giochi come EverQuest, Ultima Online e Asheron.

Ma dovette trascorrere quasi un decennio per assistere alla vera rivoluzione dei giochi online avvenuta nel 1993 in corrispondenza con la creazione del World Wide Web.

Agli utenti fu offerta la possibilità di accedere gratuitamente alle versioni ridotte dei giochi per computer più popolari, fondamentalmente per fini promozionali, come nel caso della prima versione del gioco cult Doom.
La rapida diffusione di Internet come mezzo di intrattenimento facilitò lo sviluppo ed il miglioramento delle tecnologie legate alla rete migliorando l’offerta e la qualità delle offerte per gli utenti e il loro approccio alla società divenne più facile.

Da allora tale crescita non ebbe mai rallentamenti ed è in costante aumento la produzione di giochi online caratterizzati da una qualità e velocità eccezionali e direttamente proporzionali al potenziamento delle linee telefoniche riservate al traffico dati. Nel corso degli anni abbiamo avuto la possibilità di conoscere e godere con gemme storiche come: Ultima Online, Doom, Quake, Counter Strike, World of Warcraft e molti altri.