Arriva il nuovo Diablo3

Dopo ben 12 anni di attesa arriva Diablo 3 e di sicuro non ha deluso le aspettative dei suoi tanti fan. Come noto Diablo uno e due sono stati tra i giochi più famosi ed amati di tutti i tempi, molti giocatori sono impazziti quando hanno saputo che Diablo 3 stava per essere immesso nel mercato.

Sicuramente 12 anni di attesa sono stati tanti, ma ma è valsa la pena in quanto sono state introdotte molte novità in molte parti  del gioco.

E’ possibile acquistare la versione PC con circa 60 euro, il prezzo è un po’ altino ma potete risparmiare qualcosa se lo acquisterete online, anche se dovrete rinunciare al piacere di avere tra le mani il CD.

Per coloro che non conoscono il gioco eccovi alcune note di presentazione, seguitemi e scoprirete tutto quello che dovete sapere.

Trama di Diablo 3
Coloro che hanno già giocato le prime due versioni conoscono già tutto sulla storia del gioco e della guerra tra paradiso e inferno. La trama di Diablo3 riparte 20 anni dopo da dove Diablo 2 finisce. Questi 20 anni sono stati un periodo periodo di relativa pace e Diablo 3 inizia quando questa pace inizia a scricchiolare e le cose cominciano a muoversi di nuovo.

In Diablo 3, Diablo emerge come il male principale ed è in possesso della pietra dell’anima, nella quale sono intrappolate le anime dei signori dell’inferno. Sferra il suo attacco verso il cielo e dal momento che è estremamente potente nella sua manifestazione fisica, gli angeli custodi del cielo non lo seguono.

Tyrael, un angelo che ha messo da parte la sua divinità per sostenere l’umanità e Nephalem lo seguono nell’alto dei cieli, dove capiscono la sua intenzione di corrompere l’arco di cristallo, che rappresenta l’ultima fonte di potere degli angeli. Essi sconfiggono Diablo e Tyreal ricongiunge il cielo con la sua forma mortale, tentando di creare un’ alleanza permanente tra gli esseri umani e gli angeli.

Diablo 3 – Grafica
Una delle migliori caratteristiche di Diablo3 è la grafica del gioco. L’intera azione non risulta mai imballata, i movimenti sono rapidi, la scena dell’uccisione del mostro risulta fluida e impeccabile e l’eccellente qualità della grafica non vacilla nei momenti più pieni dell’azione. Classificato come un gioco con visualizzazione di tipo prospettiva dall’alto, ha una qualità 3D migliore di qualsiasi altro gioco. Potrete apprezare la reale profondità del terreno e del paesaggio e tutto è molto dettagliato.

Diablo III Suoni
Per quanto riguarda gli effetti sonori, questi ultimi sono buoni come la grafica. La musica è sempre ben accoppiata agli ambienti dove si svolge l’azione.  I suoni sono ben curati e non risultano mai stridenti o sgradevoli in qualsiasi momento del gioco.

Diablo 3 – Il gioco
Il video del gioco è di alta qualità. Anche nelle sequenze più veloci e più intense dei caotici combattimenti, le dinamiche non sono confuse neanche per un secondo.