Come guadagnare soldi con i videogiochi

Diventare un tester di videogiochi è il lavoro che molti giocatori sognano: essere pagati per fare quello che amano. In questo articolo vi offriamo una guida su come guadagnare denaro dai giochi e vi spiegheremo come finzione e realtà possono diventare una cosa unica in un lavoro che piace ad adolescenti e adulti.

Ed allora, quali sono i requisiti per fare soldi giocando ai videogiochi?

In poche parole, non ci sono requisiti importanti per diventare un beta tester, ma questo non significa che chiunque può fare questo lavoro. Le raccomandazioni che un tester di videogiochi devono sempre avere presenti sono:

  • Conoscenza della lingua inglese a livello intermedio.
  • Esperienza maturata con tutti i tipi di giochi (sparatutto in prima persona, RPG, strategia, sport).
  • Attenzione al dettaglio, pazienza, e straordinaria capacità di analisi.
  • Conoscenza di base della programmazione.
  • Essere adulto.

Abbiamo visto quelle che sono le principali caratteristiche, ma potrebbero essere necessari ulteriori requisiti a seconda della mansione specifica da ricoprire. Sentiamo anche il dovere di chiarire che il possesso di queste abilità non sono una garanzia che il lavoro venga assegnato.

Che cosa comprende esattamente il lavoro di un beta-tester?
Prima di tutto, ci sono diversi tipi di beta tester. Un videogioco comprende oggi numerose sezioni, e anche se è presente, ovviamente, una forma di attività di test generale, la maggior parte del lavoro è in relazione con le specifiche del gioco.
Ad esempio, i “tester content” sono responsabili della revisione dei testi, dei dialoghi e anche delle firme che possono apparire nel gioco. Il ruolo svolto è simile a quello svolto da un correttore di bozze, e, naturalmente, richiede una marcata competenza linguistica.

Ci sono altri tipi di beta tester noto anche come “fans”, che lavorano da casa e comunicano via internet. Fondamentalmente essi ricevono a casa il titolo da testare e poi inviano un report di tutti gli errori riscontrati durante il funzionamento del gioco.

Il terzo tipo di beta tester è quello “professionale”, il cui ruolo è quello di testare videogiochi a tempo pieno. Il lavoro di queste persone non è molto diverso da quello di un normale tester di software ed è principalmente focalizzato sull’esecuzione di test relativi a prestazioni, usabilità e affidabilità.

Essi concentrano la loro attenzione su una parte specifica del videogioco e provano a forzare situazioni che potrebbero portare a possibili errori di programmazione. Alcuni errori risultano evidenti, come ad esempio gli errori grafici o i difetti IA, ma ne esistono altri che richiedono maggiore attenzione e tempo come quelli che potrebbero manifestarsi solo sottoponendo il gioco ad uno stress attarverso molte azioni veloci e contemporanee che, in parole povere si traduce con lo spostare il personaggio velocemente sulle pareti o su oggetti solidi, saltando ovunque, sparando, volando, ecc…

Come si trova lavoro come beta tester?
Chiedere di lavorare come beta tester di videogiochi oggi può suonare come uno scherzo e l’invio dei curriculum tradizionali non è un valido aiuto per un candidato. Ci sono opzioni come forum online specializzati, ma attenzione perchè esiste la possibilità di essere truffati. L’idea di lavorare da casa senza ostacoli sembra troppo bella per essere vera e attira tutti i tipi di imbroglioni pronti a tradire le vostre buone intenzioni.

Quanto guadagna un tester di videogiochi?
Le società di produzione di videogiochi di solito pagano in base alle attività svolte. Per esempio, per un sondaggio svolto online si può ottenere un pagamento tra 4euro e 55euro. Altri compiti che potrebbero rappresentare un guadagno per il tester sono:

  • Partecipare a gruppi focalizzati.>
  • Anteprima dei trailers di videogiochi.
  • Recensioni dei videogiochi.>

Uno dei pionieri nel settore dei tester di videogiochi è Gamingjobsonline.com, un sito web che offre nuove opportunità per gli individui che sono disposti a svolgere il lavoro di tester. Hanno collaborato con realizzatori famosi di gioco portando online opinioni in gruppi di discussione.

Occorre tenere sempre a mente che ci sono pro e contro in ogni attività che sembra troppo bella per essere vera. Eccovi una lista che può essere di aiuto per coloro che aspirano a trovare un posto in questo settore.

Pro

  • L’accesso a nuovi giochi prima dei normali utenti
  • Lavoro retribuito
  • Guadagnare esperienza e contatti per il futuro
  • Possibilità di lavorare da casa

Contro

  • Il lavoro ripetitivo stanca e spesso può diventare noioso se non siete abituati a farlo
  • Necessità di concentrarsi su aspetti diversi da quelli di quando si “gioca normalmente”, come ad esempio esplorare ogni millimetro di una mappa o testare tutte le armi e le abilità
  • Può causare malattia e ciò che prima era qualcosa di divertente da fare nel tempo libero può diventare noiso e pesante se fatto per sopravvivere