Fifa 13, il gioco più bello per chi ama il calcio

Uno dei più famosi giochi di calcio al mondo è senza dubbio Fifa, sviluppato dalla EA Sports.
Con Fifa 13 si è arrivati alla ventesima edizione di questo grande videogioco, uscito per la stragrande maggioranza delle piattaforme: pc, XBOX, wii, Playstation, Nintendo, Android…
In questo capitolo della saga Fifa, si riscontrano subito delle novità interessanti a partire dalla grafica che è alquanto realistica, anche se comunque bisognerebbe fare lavoro quanto riguarda i volti dei giocatori che sembrano più cartonati che reali.

Inoltre è stata aggiornata la Modalità Carriera, che adesso permette di allenare le nazionali e contrattare per l’acquisto dei calciatori.
È stato aggiunto anche un Fifa Store , dove è possibile acquistare gli oggetti più disparati; è stata aggiunta la telecronaca con commentatore a bordo campo che è Matteo Barzagli per la versione Italiana.
Interessante è sottolineare la presenza degli allenatori in panchina che gridano ai calciatori mentre giocano, proprio come accade durante una partita reale.

Rispetto a Fifa 12, il 13 include un campionato in più, per un totale di 30 campionati, e 5 nazionali in più per un totale di 46.
Introdotto inoltre il Complete Dribbling, chiaramente ispirato al famoso Lionel Messi, che permette di dare alla palla un tocco preciso.
Si può notare infine una migliore giocabilità, grazie ai movimenti più elastici da parte dei giocatori in campo e una migliore resa negli allunghi e nei contrasti, nonché nelle finte di gioco.

Una delle cose negative da evidenziare è però il fatto delle licenze, in particolare nella serie B del campionato italiano.
Un punto di forza è rappresentato però dal fatto che il giocatore, durante il caricamento della partita che si prepara a giocare, può esercitarsi a segnare gol come se si trattasse di un vero allenamento pre-partita.
E ancora è da sottolineare l’ importanza della presenza della traiettoria della palla quando questa viene calciata lontana, cosa che permette al giocatore di prevedere il punto in cui essa andrà a finire al fine di potersene impossessare facilmente, precedendo l ‘avversario.

Non rimane altro che apprezzare edizione dopo edizione il lavoro del team EA Sports che si impegna anno dopo anno a dilettare con funzionalità sempre più entusiasmanti il pubblico degli appassionati del gioco più famoso al mondo e adesso con ansia si attende il capitolo della stagione 2014, attende sicuramente piena di altre curiose novità.