FX Calcio 2.0: pronto il sequel del nuovissimo manageriale calcistico

videogioco FX Calcio 2.0FX Calcio 2.0 si è rapidamente dimostrato essere uno dei titoli manageriali dedicati allo sport più popolare del mondo, ed in questo 2013 che va concludendosi è possibile tirare le somme e comprendere che la simulazione di FX Interactive, già a capo della serie Football Manager, è diventata uno dei capisaldi videoludici del calcio.

Dopo un rapido debutto avvenuto a metà dell’anno, FX Calcio 2.0, sequel di FX Calcio, è pronto a tornare sugli schermi, e ad ammaliare con nuovi upgrade, competizioni e stadi gli stessi utenti che hanno riversato nel gioco i dribbling e gli scarti più potenti di sempre. Malgrado l’assenza di licenze ufficiali di giocatori reali, il titolo crea una storia a sé inserendovi nomi di giocatori che spesso si traducono in un’eco dei campioni che tutti conosciamo; mentre la variabilità dei campionati e delle squadre risulta meglio curata, oltrepassando i diecimila giocatori per oltre quattrocentocinquanta squadre.

Caratteristiche e gameplay

FX Calcio 2.0 presenta tutti i tornei europei, in cui potremo farci strada grazie all’accumulo di particolari bonus detti Meriti, che corrispondono a peculiarità particolari di ogni giocatore, in grado di comandarne il comportamento in campo sia nel bene che nel male. Rappresentano delle carte molto potenti da giocare in-game, determinando la differenza tra una promozione al campionato di classe più elevata oppure la retrocessione nella stagione di gioco successiva a quella giocata.

Grazie alla modalità principale, potremo selezionare il club sportivo che vogliamo dirigere, oppure aumentare la qualità di gara sfruttando la controparte Sfida, dove occorrerà rimboccarsi le maniche e fare emergere una squadra minore portandola alle vette del calcio professionistico. Come già detto, non essendo previste licenze ufficiali sarà necessario rivolgersi all’editor myTeam per quanto riguarda la gestione dei giocatori: cliccando sui menu opportuni, potremo cambiare nomi e titoli di squadre dando un tocco personale anche a stemmi e loghi. Per i fan del calcio amanti dei piccoli dettagli, sono presenti anche modalità di allenamento pre-gara in cui scegliere quali attacchi o difese adottare, aumentando il pressing oppure impostando i calci di corner.

Le grafiche di impatto e gli effetti sonori presenti contornano l’esperienza di gioco in maniera egregia, ed in generale in FX Calcio 2.0 nulla è lasciato al caso: i ricavi derivanti dalle partite potranno essere sfruttati per costruire elementi di intrattenimento oppure ospedali per i giocatori, gestendo nei minimi particolari gli elementi chiave dello stadio e della società a cui decidiamo di appartenere.
In conclusione, una versione migliorata di un titolo ottimo e già capiente per contenuti e longevità calcistica.