Sega Superstars Tennis: Sonic ritorna sui campi sportivi

Sega Superstars Tennis - videogiocoIl tentativo di emulare con successo titoli sportivi dedicati ai più grandi campioni virtuali, direttamente provenienti da platform ed action d’eccellenza (basti pensare a Mario Tennis), è particolarmente avvertito dal famoso riccio blu Sonic, che grazie ai suoi amici si prepara ad invadere le console casalinghe, tra le quali anche Xbox, infondendo una sana dose di agonismo e simpatia.

Grazie ad una grande scelta di modalità in giocatore singolo, minigames e multiplayer online, Superstars Tennis ha le carte in regola per essere nominato valida alternativa ai titoli più conosciuti e dedicati alle mascotte del videogioco. Il design di questo titolo riflette molto quello già visto in Virtua Tennis 3, ed il sistema di movimento sul campo prevede curiosamente due soli tasti a disposizione, che devono essere opportunamente combinati con certe acrobazie digitali, che forniranno tiri piatti, pallonetto (lob), tiri smorzati e varianti intermedie di gioco conosciute da tutti gli appassionati di tennis.

Creando una combo di colpi entrati a segno e vincenti, tutti i personaggi avranno accesso alla modalità chiamata Superstar, che ci offre la possibilità di sfruttare delle mosse peculiari di ogni personaggio. Sonic potrà contare sulla sua leggendaria velocità, e il dottore Eggman utilizzerà la sua capacità di teletrasporto. Le dinamiche di gioco sono estremamente simpatiche per i fan della saga, ma il gameplay risulta in ultima analisi molto basilare, e sicuramente destinato principalmente al divertimento, grazie ai personaggi e ai minigame disponibili in massa.

La modalità carriera vera e propria è purtroppo la grande e ingiustificata assente, dal momento che nella maggior parte dei casi costituisce un elemento indispensabile per la longevità del gioco. I minigame, invece, sono molto attraenti e sfruttano gli scenari dei classici Sega, quali Virtua Cop e Space Harrier, insieme a molti altri. Tra i personaggi troviamo, oltre a Sonic, Tails, Dr. Eggman, Aiai, Beat, Ulala, Nights, Amigo per quanto riguarda la modalità principale, mentre i rimanenti sbloccabili corrispondono a Gilius Thunderhead, Pudding, Gum, Meemee, Reala, Alex Kidd, Shadow the Hedgehog, Amy Rose.

Oltre ad includere una consistente fetta dei personaggi delle avventure di Sonic, le animazioni e gli sprite delle creature sono estremamente ben fatti ed omogenei. Insieme alle grafiche curate si affaccia anche una controparte musicale molto convincente, piena di melodie del passato di Sonic e comprensiva di remix.
Un buon gioco per chi vuole divertirsi con le avventure di Sonic in formato sportivo, grazie alla semplice struttura del gameplay e la godibilità dei minigames.